Buon Anno… E 500 volte grazie.

Finalmente finisce un anno davvero pesante sotto tanti punti di vista, pieno di contraddizioni e cose da dimenticare.
In mezzo a tutto questo, una grande nota positiva.. Voi.
A piu’ di un anno dalla sua uscita, Memorie Nascoste ha toccato le 500 copie (copia piu’ copia meno, belin non sono mica Pagnoncelli :D )
Un grande risultato, se consideriamo che e’ stato venduto solamente nei negozi che gentilmente ci hanno ospitato, e nei concerti; questo ci permettera’ di poter ammortizzare un minimo le spese per il nuovo lavoro che iniziera’ ad esser registrato a meta’ del 2012.
Per questo risultato non posso fare a meno di ringraziare chi fino a luglio ha fatto a parte dei Tenebrae, senza dimenticare i primi membri che hanno contributo nella prima stesura di quel che e’ stato Memorie.
E non dimentico tutti i messaggi e l’incoraggiamento che mi hanno esortato a rimettere in piedi i Tenebrae (in 20 giorni) consentendomi di esser oggi a parlare qui di un nuovo disco, durante quella che senz’altro e’ stata la nostra ora piu’ buia.
Tenebrae che hanno continuato a vivere perche’, nonostante gli interpreti siano cambiati (ma e’ stato sempre cosi’ nella storia del gruppo), il modo di essere rimane sempre lo stesso quello di voler fare musica, nel nostro piccolo, a 360 gradi coinvolgendo quante piu’ realta’ possibili nel raccontare cio’ che vogliamo dire con le note e la voce.
Quindi, con una storia nuova da raccontare, saremmo stati diversi in ogni caso, come ogni volta che ci sara’ qulcosa di nuovo da dire: quindi buttare via tutto il lavoro pregresso non avrebbe avuto senso.
Ringrazio i miei nuovi compagni di viaggio, disegnatori e attori compresi, per essersi impegnati al meglio ed aver in cosi’ poco tempo reso possibile, nonostante gravi lutti personali, difficolta’ lavorative e di ogni genere, di poter dire che SABATO 21 GENNAIO i Tenebrae torneranno sul palco del LUCREZIA.
(i dettagli della serata in seguito.)
Un nuovo passo, piccolo piccolo, verso questa nuova luce continuamente in evoluzione, ma con sempre una storia da raccontare nel cuore.
Al solito, una Luce Nera.
E che sia un Buon Anno ragazzi, ci vediamo in giro, sotto qualche palco, e il 21 Gennaio ;)
Alla faccia dei Maya e di chi ci vuole male.
Marco.

Questa voce รจ stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Buon Anno… E 500 volte grazie.

  1. ellenoire scrive:

    ;) \m/